STRABERRY MILANO

Raccogliere i frutti di bosco a pochi passi da Milano con StraBerry

Non avreste mai pensato di poter vedere crescere i frutti di bosco a soli 15 km dal Duomo, invece Guglielmo Stagno d’Alcontres, a soli 26 anni, ha dato vita a StraBerry Milano, una realtà caratterizzata da un’area coltivata di circa 250.000 km quadrati a Cassina de Pecchi, nella campagna del Parco Agricolo Sud di Milano. Un esempio di imprenditoria giovanile di successo, che non rappresenta solo una realtà agricola all’avanguardia caratterizzata da elevati volumi di produzione, ma anche un luogo adatto per tutti coloro che sono alla ricerca di svago e che vogliono avvicinarsi sempre di più alla coltivazione dei propri ortaggi, così come comprendere a fondo le caratteristiche di un’azienda agricola o semplicemente trascorrere una giornata all’aria aperta.

Raccogli ed acquista sono le parole più adatte per descrivere questa esperienza: non solo è possibile acquistare gli ortaggi raccolti nell’orto e la frutta del frutteto, tra cui i distintivi frutti di bosco, ma per coloro che non sentono propriamente di avere il pollice verde per coltivarli da sé, è possibile raccogliere ortaggi dall’orto collettivo dei più svariati tipi, tra cui insalata, pomodori, zucchine, melanzane, piselli, patate e altri ancora in base alla stagione. Una volta raccolti, è sufficiente pesarli sulle Apecar attrezzate presenti in loco ed acquistarli per assaporare sulle proprie tavole tutto il gusto della frutta e verdura StraBerry Milano.

Ma non è finita qui, per chi vuole coltivare in maniera autonoma i propri ortaggi preferiti, è stata riservata un’area del terreno dedicata agli orti urbani. Una volta ottenuto uno dei lotti disponibili, è possibile preparare il proprio orto e coltivare personalmente le verdure fresche. Oltre al vantaggio di avere uno spazio riservato a propria disposizione, è possibile rilassarsi dedicandosi ad un’attività all’aria aperta, ottima per il fisico e per la mente.

Sicuramente interessante, per coloro che hanno bambini, è la possibilità di organizzare una visita didattica in mezzo alla natura, per apprendere il ciclo di coltivazione dei frutti di bosco, la preparazione del terreno e la raccolta dei frutti, così come l’importanza del rispetto dei ritmi della natura e del consumo di prodotti freschi e locali. Tra le altre attività possibili troviamo il labirinto di mais dove si possono scoprire diverse varietà di questo ortaggio, il labirinto di girasoli dove si può sviluppare la capacità di orientamento e addirittura una piscina di grano e mais dove ci può letteralmente “tuffare”. Per chi vuole vivere un’esperienza ancora più unica, può raggiungere la cascina a bordo dello StraBerry Bus, tramite prenotazione sul sito.

Dopo aver avuto l’occasione di assaporare il gusto inconfondibile dei loro frutti di bosco, noi ve lo consigliamo, ora a voi non resta che assaggiarli per crederci.

Se sei interessato ad avere un tuo piccolo orto dedicato o semplicemente a raccogliere frutta e verdura, visita il sito www.straberry.it

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003 e dell’art. 13 del Regolamento UE 679/16 dichiaro di aver preso conoscenza dell'Informativa sulla Privacy per il trattamento dei miei dati personali, di essere esaurientemente informato in merito ai miei diritti e di conoscere come e dove esercitare gli stessi, pertanto per consenso e presa visione: http://www.greenfactor.eu/privacy-policy/